Condizioni di vendita

Condizioni di vendita
CONDIZIONI D'USO

La pagina ANNAIRA è di proprietà dell'att. ind. Annaira di Bizziccheri Arianna
P.I. 10211640965

L’accesso e l’uso di www.annaira.it sono regolati dalle presenti Condizioni Generali d’Uso. Pertanto l’accesso a questo sito o su altri canali quali la pagina facebook e instagram della stessa attività, così come il loro uso e l’acquisto dei prodotti in essi presentanti, presuppongono la lettura, la conoscenza e l’accettazione di queste Condizioni Generali d’Uso.

CONDIZIONI DI VENDITA

L’offerta e la vendita di prodotti presenti su “annaira.it” sono regolate seguenti Condizioni Generali di Vendita, che il cliente accetta con il proseguimento dell'ordine.

I prodotti acquistati su “annaira.it” o tramite la pagina instagram https://www.instagram.com/annaira_creazionisumisura/?hl=it sono ideati / realizzati da Arianna Bizziccheri e venduti direttamente dalla stessa Arianna Bizziccheri C.F. BZZRNN91L71M102S, P.Iva 10211640965.
Queste Condizioni Generali di Vendita regolano esclusivamente l'offerta, l'inoltro e l'accettazione di ordini d'acquisto di prodotti su “annaira.it” o tramite la pagina instagram https://www.instagram.com/annaira_creazionisumisura/?hl=it tra gli utenti dei predetti siti ed il Venditore.
Il consumatore che intenda effettuare un ordine d’acquisto accetta le seguenti condizioni di utilizzo.
I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti.
Concluso il contratto e ricevuto il pagamento, il Venditore prenderà in carico l’ordine d’acquisto.
Il Venditore si riserva di non dare corso agli ordini d'acquisto che risultino sospetti, incompleti o non corretti, che non diano sufficienti garanzie di solvibilità ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, il venditore provvederà ad informare a mezzo e-mail il consumatore che il contratto non è concluso e che il Venditore non ha dato seguito all’ordine d'acquisto.
Qualora i prodotti presentati su “annaira.it” non siano più disponibili in fasi successive all'ordine, sarà cura del Venditore comunicare al consumatore l'eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati, con possibilità di recesso.
La comunicazione errata delle misure sarà considerata come errore da parte del cliente. "annaira.it" non farà suoi neanche gli errori da imputare alla poca chiarezza del cliente o a una sua specifica richiesta.

ANNULLAMENTO ORDINE

"annaira.it" si avvale della facoltà di recedere dall'ordine, rimborsando il cliente della somma intera dell'ordine (escluse eventuali commissioni per il saldo dell'ordine) informandolo tramite canale di vendita, senza prevviso e senza assunzione di qualsiasi responsabilità morale per eventuali disagi creatosi.

CAMBIO/RECESSO MERCE

Per i capi acquistati su misura o personalizzati non è prevista la possibilità di cambio nè di recesso; in caso di versamento di caparra/acconto, questa non verrà corrisposta qualora il cliente decidesse di annullare un ordine effettuato. Per i capi acquistati in promozione è prevista solo ed esclusivamente la possibilità di cambio merce, ma non di recesso.
In caso di cambio merce, valido solo ed esclusivamente per i capi di collezione disponibili in pronta consegna venduti in taglia e la moda mare, la spedizione di reso sarà a carico dell'acquirente, che dovrà essere effettuata con metodo tracciabile (es. corriere espresso/pacco postale); quella per recapitare la merce corretta, sarà anch'essa a carico dell'acquirente, ed avverrà tramite corriere espresso con consegna in 24/48 ore lavorative ad un costo variabile che andrà dai 6,78 euro ai 10 euro. La spedizione da parte dell' acquirente che desidera effettuare il cambio deve avvenire entro 7 giorni dal giorno di ricezione della merce. Per concordare il cambio merce è possibile contattare il venditore all'indirizzo mail info@annaira.it
In caso di recesso, l'acquirente dovrà spedire tramite raccomandata con ricevuta di ritorno il modulo di recesso firmato (da richiedere all'indirizzo mail info@annaira.it) entro e non oltre 14 giorni dalla ricezione della merce e rispedire la merce entro e non oltre 14 giorni dalla ricezione, con metodo tracciabile (es. corriere espresso o raccomandata/pacco postale). Il rimborso della merce sarà al netto delle spese di spedizione (prezzo variabile da 5 euro a 10 euro) e delle eventuali commissioni sostenute dal venditore (in caso di acquisto effettuato tramite paypal, la somma fatturata dal venditore è pari alla cifra netta, da verificare sulla ricevuta fiscale presente nel pacco assieme alla merce acquistata); entro 14 giorni dalla restituzione della merce, che non deve essere stata indossata e deve trovarsi nelle medesime condizioni di vendita.

Condividi su :